Scuola libera G. K. Chesterton | Alla scoperta della cucina francese!
È una scuola libera, ossia né statale né paritaria. In quanto scuola paterna o parentale, la Scuola “G.K. Chesterton” è legittimata, a livello legislativo
scuola parentale, scuola, gilbert keith chesterton, educazione
67961
post-template-default,single,single-post,postid-67961,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Alla scoperta della cucina francese!

Era un po’ di tempo che in classe avevo cercato di fare un connubio tra la lezione di francese e la
cucina. Infatti per esercitare l’ascolto facevo vedere agli studenti dei video in cui dei ragazzini mostravano come fare delle ricette, anche per imparare i nomi degli ingredienti e le varie fasi. Così qualche giorno fa abbiamo avuto, con la professoressa di cucina, una bella idea: svolgere una lezione
insieme in cui dovevano preparare dei piatti tipicamente francesi, ma in lingua originale.

Sono stati scelti due dolci molto buoni e famosi: la mousse au chocolat e le crepes suzette.

Cosi martedì siamo andati con i ragazzi nella cucina di Santa Lucia. Si sono cambiati e poi abbiamo iniziato questa lezione. Io leggevo gli ingredienti e il procedimento in francese, loro cercavano di capire e poi, sotto l’ottima supervisione di Laura, preparavano queste prelibatezze.

Ovviamente la fase finale è stata un piccolo assaggio ed erano……. très bons!! È stata un’idea davvero interessante e simpatica, i ragazzi si sono impegnati veramente, ma si sono anche divertiti e hanno lavorato contenti. Questo lavoro è stato molto utile perché hanno imparato qualche tecnica culinaria in più e si sono allenati a comprendere meglio una lingua diversa.

Abbiamo già pensato ad un’altra ricetta, quindi… alla prossima lezione!

Michela Vitaletti (Insegnante di francese)