Scuola libera G. K. Chesterton | Il monachesimo: San benedetto da Norcia
Il monachesimo: San benedetto da Norcia
storia, monachesimo, norcia, san benedetto
68385
post-template-default,single,single-post,postid-68385,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-13.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Un salto nel passato: Il monachesimo

La cosa che mi è piaciuta fare di più fin ora, in quest’anno scolastico, è stato studiare il monachesimo! Ho scoperto che esistono tanti tipi di monaci: anacoreti o eremiti, stiliti, cenobiti. Il monachesimo nasce in Oriente con sant’Antonio Abate, san Pacomio ecc. poi si diffonde in Occidente con San martino di Tours, san Bonifacio, san Patrizio, sant’Agostino …

Con tutta la classe abbiamo fatto un mega cartellone dove abbiamo spiegato tutte queste cose.

A me, di tutto il capitolo del monachesimo, è piaciuto soprattutto san Benedetto da Norcia: la sua vita, la Regola.

La prof ci ha fatto vedere anche un video sulla vita dei monaci benedettini, che è proprio come quella che faceva San Benedetto. Non scorderò mai la vita dei monaci perché mi piace ed è bella!

Stefano Cacaci (I media)