Scuola libera G. K. Chesterton | Un po' di latino con Tommaso D'aquino e la domanda sul male: si Deus est, unde malum?
Un po' di latino con Tommaso D'aquino e la domanda sul male: si Deus est, unde malum?
Tommaso D'aquino, english conversation, school, filosofia
68559
post-template-default,single,single-post,postid-68559,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-13.4,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

MEDITAZIONI FILOSOFICHE ASSOLATE!

Un po’ di latino con Tommaso D’aquino e la domanda sul male: si Deus est, unde malum? Il dibattito su predestinazione e libero arbitrio è coinvolgente!  Siamo interessati a conoscere i grandi pensatori, che ci stimolano alla riflessione, e coltiviamo basi umanistiche, pronti ad affrontare qualsivoglia sfida culturale!
A tal proposito, ci esercitiamo anche in english conversation! Siamo consapevoli cittadini cosmopoliti, ormai pronti per il viaggio a London e Oxford, sulle tracce del grande Chesterton! Esploreremo la city e i suoi landmarks, le viste più mozzafiato (e for free!), Notting Hills e Kensington; Oxford, coi suoi storici, monumentali e fioriti colleges ci elevera’ lo spirito! Have a lovely trip!
Paola Bernardi (Insegnante di filosofia)